AIS

2014/3

Ci riflettiamo. L’immagine della sociologia tra media e opinione pubblica (Our Reflection. The Image of Sociology in the Media and Public Opinion), di Mario Morcellini


Il saggio propone una riflessione sulla percezione della sociologia nella società contemporanea, indagandone l’immagine nella sfera dell’opinione pubblica e in quella dei mass media (e affidandosi, per le riflessioni relative a quest’ultimo ambito, anche a una sintetica indagine demoscopica). Le ragioni della crisi di reputazione che la disciplina sembra attraversare sono rintracciate innanzitutto nel deficit di identità e senso di comunità della sociologia italiana, che si traduce in una modesta capacità comunicativa dell’utilità del sapere sociologico. Lo studio, tuttavia, non manca di evidenziarne una sottovalutazione anche nei media, che si fa più acuta quando l’obiettivo è quello di interpretare l’attualità.

Our Reflection. The Image of Sociology in the Media and Public Opinion

This essay aims to explore how sociology is perceived, particularly in terms of its image in the media and public opinion. The general image of sociology appears to be weakened by ineffective, over-simplified communication: it does not present a clear identity. Italian sociologists are not functioning effectively as a category, and are therefore failing to express the value of sociological knowledge. In terms of the media, this study reveals that the value of sociological knowledge is basically underestimated, a phenomenon which becomes more acute when the goal is to mediate reality and interpret modernity, leading to underlying social explanations being overlooked and discounted.

Parole chiave: Sociologia, Media/comunicazione, Opinione pubblica, Crisi, Comunità/condominio, Sociology, Media/Communication, Public Opinion, Crisis, Community

L'ACCESSO A QUESTO CONTENUTO E' RISERVATO AGLI UTENTI ABBONATI

Sei abbonato? Esegui l'accesso oppure abbonati.

  • Articolo
  • pp:129-153
  • DOI: 10.1485/AIS_3/2014_FOCUS_4
Indice

Archivio della rivista