Proporre un articolo / Submissions

Avvertenze per gli Autori 

 

Invio e accettazione dei testi

 

Le proposte di contributo (in formato Microsoft Word 95 o superiore) vanno inviate ai seguenti indirizzi e-mail:  rivista@ais-sociologia.it  e  rampazi@unipv.it

I testi devono essere accompagnati dalla scheda di presentazione compilata.

 

La Rivista utilizza i criteri del processo di referaggio indicati dal Coordinamento delle riviste italiane di sociologia (CRIS: http://cris.unipg.it/)

Ogni potenziale contributo è soggetto all’esame preliminare del Comitato di Redazione. Se giudicato coerente con gli obiettivi e gli standard qualitativi della Rivista, il testo è sottoposto, in forma anonima, al giudizio di due referees, identificati dalla Redazione.

Il processo di revisione da parte dei referees potrà dar luogo ad uno dei seguenti esiti: rifiuto, accettazione subordinata a modifiche rilevanti, accettazione subordinata a modifiche minori, accettazione tout court. L’accettazione subordinata a modifiche prevede un’ulteriore revisione, che potrà essere svolta dalla Redazione, oppure affidata a un referee esterno.

Quando l’articolo è accettato per la pubblicazione, gli Autori si impegnano automaticamente a trasferire all’editore ogni diritto di copyright, garantendo la possibilità della più ampia diffusione.

 

Trasparenza della valutazione

 

Allo scopo di garantire la massima trasparenza all’iter di valutazione dei testi, la Redazione pubblica annualmente i nomi dei referees che hanno esaminato le proposte pervenute nel corso dell’anno. Le schede dei referees saranno conservate in Redazione, a disposizione di eventuali organi di controllo.

 

Contenuti, lingua, allegati

 

La Rivista pubblica solo articoli inediti, su temi connessi sia alla tradizione sociologica, sia ai nuovi orientamenti teorici e di ricerca del dibattito nazionale e internazionale, sia allo statuto della Sociologia in ambito accademico e professionale.

I contributi possono essere in lingua italiana, in inglese o in francese.

Gli articoli sono preceduti da un abstract (max 700 battute) nella lingua in cui è scritto il testo. I contributi in italiano o in francese devono essere accompagnati anche da un abstract in inglese e da cinque parole chiave (sia in italiano che in inglese).

Gli Autori devono, inoltre, inviare una breve nota bio-bibliografica (max 600 battute), elaborata in base al seguente schema: «XY insegna …… (oppure: è ricercatore/trice, assegnista, ecc.) presso l’Università di …. (Eventualmente, altri incarichi di prestigio a livello accademico e/o nelle principali associazioni nazionali/internazionali). Fra le sue pubblicazioni recenti, si segnalano: (indicare un max di 3 lavori). Per contatti: indirizzo e-mail».

Si chiede di indicare altresì un indirizzo affidabile a cui inviare copia cartacea della Rivista, in caso di pubblicazione.

 

Lunghezza e criteri di stesura dei testi

 

La lunghezza consigliata dei contributi è di 60.000 battute, al massimo, per i saggi destinati alla rubrica «Teoria e ricerca» e di 30.00 battute al massimo per quelli destinati alle rubriche «Focus», «Intervista a», «Rassegne critiche».

I titoli dell’articolo, dei paragrafi ed eventualmente dei sotto-paragrafi, non devono essere troppo lunghi. Paragrafi e sotto-paragrafi vanno numerati, con l’eccezione della «Premessa».

Le pagine vanno numerate progressivamente.

Il testo deve essere redatto in carattere Times New Roman, corpo 12, interlinea 1. Le note sono a piè di pagina, in corpo 11. Le citazioni di passi lunghi devono essere in corpo 11, senza virgolette e separate dal corpo del testo da uno spazio bianco superiore e uno inferiore. Le citazioni più brevi, inserite nel testo, devono avere le virgolette di chiusura e di apertura.

Le virgolette da usare sono quelle cosiddette a caporale: «  ». All’interno di tali virgolette, se necessario, usare le alte: ‘  ’ .

Grafici e tabelle, oltre che titolati, vanno numerati progressivamente. Gli Autori sono pregati di inviare, con un file a parte, gli originali in Excel o Power Point.

I riferimenti bibliografici vanno inseriti nel testo entro parentesi tonde, con l’indicazione del cognome dell’autore da citare, seguito dalla data della pubblicazione originale ed eventualmente dalla/e pagina/e di riferimento dell’eventuale citazione riportata nel testo. L’indicazione bibliografica completa va riportata nella bibliografia finale; lo stesso sistema di rinvio alla bibliografia finale si adotta all’interno delle note a piè di pagina.

Nella bibliografia finale, i riferimenti (si raccomanda di indicare SOLO le opere citate nel testo) devono essere collocati in ordine alfabetico per autore e, nel caso di più opere dello stesso autore, in ordine cronologico crescente. I lavori di più autori vanno riportati con tutti i nomi. Il riferimento deve riguardare l’edizione originale dell’opera, seguita, per i contributi in lingua italiana, dall’indicazione, tra parentesi tonda, dell’eventuale traduzione pubblicata in Italia.

Criteri da seguire:·

  • libri: cognome autore, iniziale puntata del nome (eventualmente, a cura di/ed./hrsg/dir.), (data),  titolo, città, casa editrice (eventualmente: trad. it. titolo, città, casa editrice, anno)
  • articoli su riviste: cognome autore, iniziale puntata del nome (data), «titolo», Rivista, numero, pp.
  • Saggio in volume collettaneo: cognome autore, iniziale puntata del nome (data), «Titolo», in cognome curatore, titolo, città, casa editrice, pp.

 

Per ulteriori precisazioni, si consiglia la consultazione delle «norme redazionali» pubblicate sul sito della Casa Editrice Egea.

 

Correzione bozze e pubblicazione

 

Agli Autori saranno consegnate le prime bozze per correzione, con l’invito a restituirle entro una data prefissata. Sulle prime bozze potranno essere apportate solo modifiche marginali; si invitano, quindi, gli Autori a trasmettere alla Redazione versioni definitive degli articoli.

La correzione delle seconde bozze sarà eseguita a cura della Redazione.

Gli Autori riceveranno copia della rivista.

 

Scarica le Avvertenze in formato pdf.

 

Notes for contributors

 

Submissions

Manuscripts should be submitted in Word 2003 format (or later). Manuscripts, with the submission form, should be sent as email attachments to: rivista@ais-sociologia.it and rampazi@unipv.it

The Journal adopts the peer review guidelines suggested by the coordinating committee of the Italian Journals of Sociology (CRIS: http://cris.unipg.it/)

Authors submitting manuscripts to the journal should not simultaneously submit them to another journal, and manuscripts cannot have been previously published elsewhere in a substantially similar form or with substantially similar content.

A double-blind peer review is provided for the manuscripts.

The first page of the paper should contain:

- the title of the article;

- the author’s full name and a biographical note of no more than 100 words which includes the author’s affiliation, institutional address, and email address. Where there is more than one co-author please indicate the corresponding author to whom all correspondence, including proofs, should be sent.

 

The second page should contain an abstract of no more than 150 words and five keywords to facilitate electronic access. The title of the paper will be repeated on this page.  

 

Length, style, references

Manuscripts should be as concise as possible, yet sufficiently detailed to permit adequate communication and critical review. The upper limit on length 8.000 words for papers proposed the section “Theory and Research” and 4.000 words for the section “Focus”.

Articles must be typed single-spaced in size 12 font. Notes and references must be typed in size 11.


Tables and figures should be presented on separate sheets of paper at the end of the article and should carry short descriptive titles. Their position in the text should be indicated.

 

References – please use the following style:

* surname, date and page number cited in the text;

* alphabetically ordered end list, headed References, and typed single-spaced:

 

  1.  Giddens, A. (1984), The Constitution of Society, Cambridge, Polity Press.
  2.  Kristeva, J. (1981), «Women’s Time», Signs, 7, n. 1, pp. 13-35.
  3.  Jahoda, M. (1988), «Time: A Social Psychological Perspective», in Young, M. and Schuller, T. (eds), The Rhythms of Society, London-New York, Routledge, pp. 154-72


Notes – Essential notes should be indicated by superscript numbers in the text, and presented as footnotes.

 

Proofs and Publication

 

Authors will receive proofs to check and correct. After publication, the author will be sent one copy (paper or PDF format) of the issue containing his/her article. 

 

Download Notes for contributors pdf file.